Il mio primo post a quattro mani (e due piedi)

Febbren NNNNSto facendo un esperimento. Sto provando as scrivere  un post col gnappo in braccio che smanetta sulla tas tiera addiri ttura abbbbbb gggn                                          adesso, non contento di imitarmi schiacciando tasti a casonnnnnnnnnnn ,jh  g, h h. Ehm, scusate. Dicevouuuuuuuu b , non contento di sc hggggggggg hiac0ciare tast0i 0a 0caso con le m ani ,sta mettenv dnon v                                 bbabncbheb    i piedi sulla tastiera.

Siamo ac jvahjb a casa dei nonni. Anna dfy dovrebbe andare a un addio al nubilato di u nasua  amic a in un agriturismo per il week end.  bcbv b  che forse salterà, perché per l’occasione il gnappo  mh ovviamente si è fatto venire la febbre. Così domani dovrà decidere se raggiungerci kl.iijò e paccare n nnnnnnnnnnnnnnnnnnnnnnn le sue amiche oppure andare. Dipende da come passerà la notte. Con 38.7 di febbre la vedo dura.

Così, mentre sto aspettando di mandarlo a letto, me lo sono messo sulle ginocchia per scrivere questo post               u npo’ s per imentale.b00000 Ma almeno lo tengo buono per un po’ . E per una volta, visto che è malato, me lo tengo anche mentre scrivo al computer.pero caS pire Pardon, dicevo, spero capirete. Adesso filiamo a letto, sperando che stanotte vada meglio di ieri. Dubito. Buonanotte da me e dal

 hm”p5p€òòòòò.qlààààà. f ò òdll,d (z<<<<<C8U945Y+T ò . BCCCCCCCCCCCC (gnappo, febbricitante)