Archivi tag: disagio

Timidezza, bambini timidi che diventano grandi

timidezzaDa piccolo ero un bambino timido. Poi, col tempo, la timidezza è andata via. Secondo me è un bene, perché in certi casi può essere un ostacolo per la vita sociale. Mi era rimasta solo negli approcci con l’altro sesso, ma credo sia normale. Per il resto, chi mi conosce sa che posso anche dar sfoggio di una faccia tosta non comune. Quando devo dire una cosa a qualcuno la dico, senza farmi troppi problemi.

La timidezza è stata una mia fedele compagna per tanti anni. Adesso mi capita di trovarla anche nel gnappo quando non è a suo agio. E’ normale. Quando è a casa e con i suoi amici si scatena. Quando è con qualcuno che non conosce inizia a fare il bambino-cozza, mi si attacca alla gamba e vuole essere preso in braccio.

Ieri ho avuto un déjà vu. Eravamo al parco con un’amica che non vedevo da anni e suo figlio di un anno più grande del nano. Li abbiamo presentati e speravamo che giocassero un po’ insieme, ma senza successo. Il gnappo si è chiuso a riccio, mi è venuto vicino e non ha spiaccicato parola né fatto i suoi soliti sorrisi. Voleva solo stare in braccio. Continua a leggere