Archivi tag: messaggi subliminali

Kung Fu Panda 3, Adinolfi, Fabio Volo, messaggi subliminali e i due papà

kung_fu_panda_3Ecco, ci mancava anche Kung Fu Panda 3. Ci mancava Po, e ci mancavano anche Mario Adinolfi, Fabio Volo che spacca la sedia in diretta, i messaggi subliminali sul gender, il papero e il panda che si contendono quel plantigrado in via d’estinzione a cui piace tanto il kung fu.

Ormai le polemiche sui cartoni sono all’ordine del giorno. Io ci avevo provato con Peppa Pig, poi con Masha e Orso, tanto che la pagina Facebook “Masha e Orso, io sto con l’orso” è arrivata a quasi 8mila fan.

Poi arriva lui, Mario Adinolfi, che sbaradabam! La spara a Radio Maria dicendo che il messaggio di Kung Fu Panda 3 farebbe passare subliminalmente l’ideologia del gender e apriti cielo. Ci si mette pure Fabio Volo, che a Po ha prestato la voce e che lo ama come un figlio. E così si inkazza in diretta a Radio Deejay, chiama Radio Maria per parlare con Adinolfi, gli dà del malato, cita il Vangelo ad minkiam (Fabio Volo è così, è buono e simpatico, ma dice le cose un tanto al chilo).

Insomma, ma ci vogliamo dare una calmata?

Continua a leggere

Masha e Orso, basta torture sugli animali in tv!

masha e orsoC’è un altro cartone animato di Rai YoYo che dovrebbe mettere sul piede di guerra gli animalisti di mezzo mondo. Dopo Peppa Pig, che distorce la realtà sulle condizioni di vita dei suini, oltre che per i suoi messaggi subliminali, la nuova serie animata diseducativa per i più piccoli viene dalla Russia e si chiama Masha e Orso (Маша и Медведь). Il cartone animato, apparentemente innocuo, va in onda tutti i giorni sulla rete dedicata ai bambini e istiga le giovani menti a compiere violenze sugli animali.

Lo dice anche, velatamente, la sinossi del programma sul sito di Ray YoYo: “La serie si basa su una vecchia fiaba molto popolare in Russia in cui una bambina incontra un grosso orso a cui riesce a sfuggire. Qui è il grande Orso che sarebbe ben contento di poter sfuggire alla piccola Masha, che ogni giorno con la sua intraprendenza travolgente lo trascina suo malgrado in incredibili avventure e rischia spesso di farlo finire nei guai…”. Continua a leggere

Il “vangelo” di Peppa Pig, a lei tutto è possibile

Peppa PigQuasi quasi mi commuovo. Ma dal ridere. Perché non pensavo che il mio post di martedì scorso sui “Messaggi subliminali di Peppa Pig” facesse tutto sto casino. Ora, questa è la dimostrazione che Peppa Pig è un tema caldo, scottante. Ci tocca nel vivo, nella carne (che parlando di maiali è tutto dire), nei nostri affetti più cari. Peppa uber alles.

Riassumo: dopo aver scritto il post, mi accorgo che domenica il tutto viene copiato e incollato tale e quale sul sito Notizie Evangeliche. Cambiano solo il titolo, che diventa “Cambiate canale, messaggi sbagliati di Peppa Pig“. Il resto è paro paro, pure le foto. La fonte (cioè io) è scritta piccola piccola in basso a sinistra dove c’è linkato il post del sottoscritto (Ma fuori c’è scritto solo “Fonte” e bisogna cliccarci per andare al post originale). Per scrupolo controllo anche gli altri articoli, sotto la sezione “Notizie dal mondo evangelico” del sito, e sono più o meno tutti brutali copia-incolla con linkata sotto (non troppo visibile) la fonte.

Ora, come il mio post su Peppa Pig possa essere diventata una “notizia dal mondo evangelico” questo rimane per me un mistero. Ma con Peppa, si sa, tutto è possibile. Anzi, a Peppa tutto è possibile.

Continua a leggere

Messaggi subliminali di Peppa Pig

peppa pig porchetta ultima puntataPerché Peppa Pig piace tanto ai bambini? Quali segreti nasconde il cartone animato della famiglia di maiali con la faccia a forma di phon (o per i più smaliziati a forma di qualcos’altro…)? Perché Peppa e George sono così tanto amati dai bambini e poco sopportati, più o meno bene, dai genitori? Io grido al gomblotto. Dev’esserci per forza qualcosa sotto, qualche messaggio subliminale che fa sì che i più piccoli siano attirati da questo cartone, tanto da farci cambiare le nostre abitudini di casa, dove ormai i nostri orari, colazioni, pranzi e cene sono scanditi da Peppa.

Peppa è ovunque. In tv, a tutte le ore su Rai YoYo e Disney Junior, su Youtube, in dvd, su vestiti e gadget di ogni tipo. Il merchandising della maialina più famosa dei cartoon spopola, avere qualcosa marchiato “Peppa Pig” è un must per i più piccoli. Cos’ha dunque di tanto speciale? Ma soprattutto, cosa c’è sotto?

Io ho guardato ormai diversi episodi e credo di essermi fatto un’idea. Continua a leggere