Tess Masazza e gli anni giusti per andare su Youtube

tess masazza nuda

Chi è Tess MasazzaFino a due giorni fa, chiesto così su due piedi, proprio non lo avrei saputo. Poi grazie a Simona che ha condiviso un suo video su Facebook sono stato illuminato. Tess Masazza è una blogger diventata youtuber.

Una youtu che? Potrebbe chiedere mia mamma se mai leggesse questo post.

Gli youtuber sono un fenomeno che mi affascina e mi fa rosicare nello stesso momento. Perché mica lo capisco bene il successo degli youtuber io. Ho passato i 30 da un bel po’ ormai e sono già da rottamare. Ho una mentalità troppo basata sulla vecchia tv degli anni ’80 io.

Continua a leggere “Tess Masazza e gli anni giusti per andare su Youtube”

Grandi passi verso l’homo erectus

Il gnappo in pochi giorni sta facendo passi da gigante. Gattona a malapena ma nel giro di un mese è riuscito a fare cose inimmaginabili soltanto quest’estate. Riesce ad esempio a mettersi in ginocchio nel lettino aggrappandosi alle sbarre tipo King Kong.

Per questo l’altro giorno ho dovuto smontare i tasselli che aveva messo mio suocero all’inizio per alzare il suo materasso, con il rischio di rompere tutto il lettino e non essere più capace di metterlo insieme. Ce l’ho fatta, a parte il cassetto sotto che proprio non ne voleva sapere di rietrare, e con un po’ di pazienza sono riuscito a riabbassare il materasso per evitare di ritrovare il gnappo cappottato per terra. Succederà, ne sono certo, ma almeno ho ritardato di un po’ quel fatidico momento.

Adesso gli piace tantissimo alzarsi in piedi. Se gli dai un appiglio o lo fai appoggiare a qualcosa (tipo lo schienale del divano) rimane lì bello dritto appoggiandosi sui suoi piedini salsicciosi e prensili. Si aggrappa anche alla sua vecchia palestrina da neonato. Ma adesso non ci sta più coricato sotto. Ora la domina dall’alto attaccandosi alle apine.

Continua a leggere “Grandi passi verso l’homo erectus”

Ieri il bimbo “ha dato dei colpetti”

Non c’è che dire, il “mostro” là dentro si muove proprio! Anna mi dice che si dimena e scalpita soprattutto dopo pranzo e prima di andare a letto quando lei si corica. Immagino che tante mamme siano super felici di sentirsi dentro la “creatura”… Ecco, la mia dolce metà è l’opposto, tanto che ieri, quando il piccolo si stava proprio “impuntellando” contro la pancia (con il piede o chissà cos’altro) lei mi ha detto un po’ nel panico: “Toglimelo, toglimelo!”. Seee, e come faccio?

Allora ci ho fatto un discorsetto (il primo da quando è dentro la pancia). Gli ho detto di starsene buono, altrimenti poi quando uscirà lo avremmo sculacciato. Non si sa mai, magari la minaccia preventiva funziona!

Continua a leggere “Ieri il bimbo “ha dato dei colpetti””