Archivi tag: ragadi

Manca poco che ce vo’

pancia gravidanzaDevo dire che a ‘sto giro la gravidanza non me la sono proprio filata. Se la prima volta ero più coinvolto con il corso preparto, le evoluzioni della pancia, il massaggio perineale (ah, il massaggio perineale), questa volta ho fatto quasi come se Anna non fosse incinta. Anzi, tranne quando l’occhio mi cade sulla sua pancia, mi sembra quasi che non sia incinta.

Ho provato a dirle di non fare sforzi, ma niente. Il gnappo lo prende sempre in braccio e ogni tanto va anche a fare la spesa portandosi le borse. Per fortuna finora è andato tutto bene e non ci sono stati intoppi. In scooter invece non ci siamo più andati. Almeno nell’ultimo periodo.

Continua a leggere

Allattamento, è partita la mungitura col tiralatte

Se non fosse per i problemi di allattamento tutto andrebbe alla stragrande. La sciatica sta passando e l’unico problemino rimasto sono le ragadi. Ieri abbiamo provato pure il tiralatte. Mi sono offerto per aiutarla nella “mungitura”. Volevo noleggiare il classico sgabello di legno con una gamba usato dagli allevatori per appoggiarmi a lei, invece mi sono messo seduto sul water aiutandola a “pompare” manualmente (così almeno non le viene la tendinite, ci mancherebbe pure quella).

Cavolo è incredibile, funziona veramente come per le mucche! Praticamente abbiamo già riempito un boccettino di latte (che però abbiamo buttato perché non avevamo il contenitore dove conservarlo, le prossime spremiture invece le terremo in freezer). Continua a leggere

Prima settimana da papà, siamo sopravvissuti

La prima settimana è passata. Domenica scorsa alle 3.30 la corsa in ospedale. Poi due giorni di ospedale e cinque a casa. Poteva andare peggio. Molto peggio. Insomma, il bilancio è più che positivo. Gli unici inconvenienti sono la sciatica di Anna (che dopo il parto invece che migliorare è peggiorata), i “problemi tecnici” per attaccare bene Giacomo al seno, con conseguenti ragadi, e un po’ di sonno in arretrato. Ma mica si può avere tutto dalla vita no??

Sciatica. Oggi sono andato in farmacia per comprare un po’ di Ibuprofene. Speriamo faccia effetto e che il dolore passi prima o poi. Alzarsi dal letto e sedersi per lei sono diventati un problema. Speravo le passasse dopo “l’espulsione” del gnappo, e invece le cose sono quasi peggiorate. “E’ un classico”, mi ha detto la farmacista.

Allattamento. Ad Anna sono venute due tette giganti. Due meloni mai visti! Roba da film hard! Ecco, peccato che per me siano al momento inutilizzabili. Sgrunt!

Continua a leggere