Archivi tag: tradimento

Il marito stalker

lo stalker su facebook messengerC’è un mio amico (quando inizio con “c’è un mio amico”, non sono io che per nascondermi dico “c’è un mio amico…”, è davvero un mio amico) che ha uno stalker personale.

Pensavo che gli stalker perseguitassero solo le donne. Ma mi sbagliavo. Gli stalker sono stalker inside.

Ma perché il mio amico ha uno stalker? In due parole è andata così…

Continua a leggere

La vita è breve, 10 consigli per restare fedeli

ashley madisonAshley Madison è un sito per fedifraghi. Qualche giorno fa degli hacker hanno attaccato i loro server, hanno scoperto i nomi degli iscritti e li hanno sputtanati in rete. Il sito, che millantava “massima discrezione e sicurezza”, faceva pagare anche un supplemento per rimuovere tutti i dati degli utenti. Ma evidentemente era una balla, perché quei dati gli hacker sono riusciti a trovarli lo stesso.

Dopo che i nomi degli iscritti sono stati resi pubblici, insieme a mail, preferenze sessuali e carte di credito, ci sono stati tre suicidi. Tre uomini si sono tolti la vita. Tragica ironia della sorte, il claim del sito è “Life is short, have an affair” (La vita è breve, concediti un’avventura).

Continua a leggere

Sogno di tradire mia moglie

sogno tradimento schieleC’era una manifestazione a Milano. Di quelle oceaniche, come non l’avevo mai vista prima. Un corteo pieno di gente e di bandiere. Mi fermo a un incrocio, mentre la folla scorre verso il centro. A un certo punto incontro una ragazza. Lei è ad un banchetto pronta a unirsi alla manifestazione. Mi fermo a parlarle e ne sono subito attratto. E’ mora, sveglia, davvero carina. Ma dietro di lei intravedo delle bandiere di Forza Nuova. Le chiedo il perché di quelle bandiere, ma mi dice che non sono sue. Ci salutiamo.

La incontro più tardi. Non so esattamente dopo quanto. Ma siamo in una stanza, in casa di suoi amici. Si mette vicino a me, mentre sono sdraiato a letto e sto leggendo un libro a pancia in giù. E’ completamente nuda.

Continua a leggere

Immaturi il viaggio e i tradimenti in vacanza

immaturi il viaggio locandina Finalmente ho visto il sequel di Immaturi, Immaturi – Il Viaggio. Il primo l’avevo visto in un cinema all’aperto, qualche anno fa. Venerdì hanno dato il secondo in tv e me lo sono guardato tutto, anche grazie al gnappo che si è addormentato presto.

Immaturi 2 è un filmetto leggero, niente di intellettualmente impegnativo. Ma dopo aver visto La Grande Pesantezza (arrivato a metà ho spento, non ce l’ho fatta…), avevo bisogno di qualcosa di più easy. Mi piacciono le storie postadolescenziali, quelle che fanno scattare un po’ di seghe mentali sulla vita. E poi fa venire voglia di vacanze.

Continua a leggere

Maria Elena Boschi e l’amante di Matteo Renzi

matteo renzi con maria elena boschiQuesto è stato l’ultimo tema di lite tra me e Anna. Ci capita ogni tanto quando guardiamo la tv e io mi lascio andare a commenti abbastanza beceri, un po’ da Bar Sport. Praticamente come faccio anche qui sul blog. Ma sono cose che non penso fino in fondo, mi piace ogni tanto aprir bocca e darle fiato, sparare due minkiate tanto per. Commentare qualsiasi notizia come se fossi un casalingo di Voghera. Sono fatto così. Non so mordermi la lingua.

Solo che per la mia dolce metà, evidentemente, certi temi sono tabù. La dinamica di solito è questa: sento una notizia in tv, io commento a vanvera, lei si inkazza e mi offende. Poi mi tiene il muso. Al che, dopo un po’, mi arrabbio io. E’ una formula già rodata diverse volte. Questa volta poi si è inrabito anche il gnappo, che mi ha dato i suoi soliti schiaffi senza motivo e di conseguenza le ha prese appena prima di andare a letto. Come ricompensa però ci ha tenuto svegli tutta notte.

L’ultimo oggetto del contendere è stata un’intervista alla moglie di Matteo Renzi, Agnese. L’avevo vista qui su Corriere.it e poi, la sera, l’abbiamo riguardata in tv insieme.

Continua a leggere

Il fascino dei toy boy per le Milf

toy stroryQuesta va raccontata. Anche se al momento ho pochi dettagli perché mi è stata riferita per vie traverse e non ho ancora sentito i diretti interessati. Fa brutto venire a sapere di un tradimento e poi subito chiamare la persona per chiedere: “Oh, come va? Ho saputo…”. Sembra quasi che la tua curiosità sia morbosa e vuoi farti i fatti suoi. Soprattutto se l’amico in questione non è proprio strettissimo. Diciamo che lo vedi poche volte durante l’anno, nonostante le vacanze fatte nello stesso posto di villeggiatura da piccoli.

Lui ha 37 anni, lei 34 e hanno uno splendido bimbo di 5 anni. Non si sa come (e per saperlo dovrò chiamare uno dei due, visto che sono amico di entrambi) lei li ha mollati. Sì, strano ma vero, per una volta non è lui che molla la famiglia ma lei. E’ la parità dei sessi bellezza. C’est la vie e c’est l’amour.

Continua a leggere

Quando la coppia scoppia

Un figlio, purtroppo, può anche dividere. E’ successo a due miei amici che, dopo la nascita della loro bimba, sono sul punto della separazione. Vivono già ognuno per conto suo. La bambina, ovviamente, sta con la mamma. Non conosco bene i dettagli della vicenda perché quello che so me l’ha raccontato lui a una festa, in mezzo al casino.

Riassumendo: coppia 35enne, sposata da almeno 5 anni. Figlio cercato. Da quando lei è rimasta incinta non hanno più avuto rapporti intimi. “Tu non mi cerchi più”, gli diceva lei. Lui non è uno stinco di santo. Tradimento. Addio coppia. La crisi irreparabile quando la bimba aveva un anno e mezzo. Ora ognuno per sé. “Cerco di essere un padre presente, mi sto facendo un culo così”, mi ha detto lui.

Ovviamente ho sentito solo una campana (lui) quindi non so bene come sia andata. Quello lo sanno solo loro. La cosa che mi ha abbastanza sconvolto è che è una brutta storia capitata a una coppia normalissima. Come potrebbe succedere a chiunque. E questo mi mette davvero una tristezza infinita.

Continua a leggere

La prima scappatella? A 31 mesi dal matrimonio

In occasione di “IoSposa” tra bomboniere e viaggi di nozze, tra abiti e auto a noleggio, c’è stato il lancio di un sito, Victoria Milan, creato ad hoc per la fiera e specializzato in tradimenti coniugali. Apperò!

Per far parlare un po’ di sé hanno lanciato uno studio. (Di solito diffido sempre delle ricerche di mercato, ma se sono cazzute almeno le leggo).

Secondo loro il primo tradimento avverrebbe, in media, già dopo due anni e mezzo di matrimonio, per l’esattezza 31 mesi. A concedersi una scappatella sono indifferentemente maschi e fammine, poveri e ricchi, al sud come al nord. Insomma, tutti traditori e i pentiti sono solo uno su cinque.

Continua a leggere