Tata Francesca Valla hot, da Sos Tata a Tso Papà

tata francesca valla bionda sos tataTorno a uno dei miei argomenti preferiti. Quella che per Jerry Calà in Vacanze di Natale era “la cugina del tortellino”. Dopo aver parlato di altre gnocche che conducono programmi per bambini (e inevitabilmente per i loro papà), tipo Carolina e Fata Ariele di Rai YoYo, di quelle dei cartoni animati anni ’80 e di quelle che vedo quando vado al parchetto (sempre meno purtroppo…), non poteva mancare lei, la tata più sexy della tv: Francesca Valla, alias Tata Francesca.

Tralasciando gli stupidi giochi di parole con il suo nome, FrancesCavalla, devo dire subito che la prima volta che l’ho vista in tv sono stato rapito dal suo fisico da modella, dai suoi occhi da cerbiatta e dalla sua dolcezza. Una dolcezza che però lascia trasparire quel tono un po’ da maestrina sexy che tanto piacerebbe a Tinto Brass. E’ il fascino dell’angelo dai capelli biondi che al momento giusto ti può sorprendere tirando fuori un gatto a nove code, quando meno te l’aspetti. Per dire.

L’ho vista in tv per la prima volta, insieme a Tata Lucia e a Tata Adriana (non hanno un cognome, il cognome è diventato Tata…) su La7, a S.O.S. Tata, programma che ho iniziato a vedere prima dell’arrivo del gnappo. Ovviamente, quando nella casa delle tate suonava la sirena di allarme e dopo un veloce brief loro dovevano decidere chi sarebbe andata “in missione”, io speravo sempre che la vincesse Tata Francesca. Ma per esigenze di programma i casi da risolvere erano equamente distribuiti. Peccato.

Ecco, fossimo stati noi ad avere bisogno di S.O.S Tata e mi avessero affibbiato Tata Francesca, io non l’avrei neanche fatta entrare dalla porta. E come fai? Troppe tentazioni! Quella sì che sarebbe stata causa di divorzio. Altro che far tornare la pace e la serenità grazie alla tata. Già mi immagino: sarei rimasto ipnotizzato dai suoi occhioni e dai suoi lunghi capelli biondi. Le avrei sempre risposto di sì, ma senza ascoltarla, talmente rapito dall’avvenenza della tata dei sogni.

Poi a un certo punto sparì dal programma. Al suo posto arrivò Tata May. Aehm… Bravissima anche lei, per carità, ma non era proprio la stessa cosa diciamo… La mia passione per il programma andò così scemando drasticamente.

tata francesca valla hotHo scoperto anche, navigando qua e là sui siti di mamme e su Facebook, che Tata Francesca si è poi messa in proprio, usando il nome e cognome (anche se la sua pagina FB mantiene il “brand” di S.o.s Tata), Francesca Valla appunto. Ho visto il suo sito e ho scoperto che ora fa corsi di formazione, presentazioni nei centri commerciali, è testimonial di alcuni brand e per associazioni di volontariato, ha scritto libri, fa comparsate in tv (tipo alla Prova del cuoco e altrove), ha fatto radio ecc. Insomma, è super attiva, nonostante non compaia più nel programma che l’ha resa famosa al grande pubblico. Ecco la sua ultima apparizione nel video di lancio per un evento in un centro commerciale nel Torinese.

Dopo aver visto il video ho preso l’ispirazione per questo post. Perché da “Sos Tata” a “Tso Papà” il passo è breve. Secondo me lo fanno apposta. In tv mettono gnocca nei programmi per bambini, con un occhio di riguardo anche per gli interessi dei papà. E uscire di testa è un attimo.