Archivi tag: tapioca

Domenica, svezzamento, pazienza: è solo l’inizio

Ieri gli abbiamo dato per la prima volta la mela. Non è andata male. All’inizio era un po’ perplesso, ma gli è piaciuta. Anche quando lo imboccavo io lui guardava sempre sua madre. Voleva essere sicuro forse che non lo stessi avvelenando. Ne ha mangiato mezzo vasetto. So che la mela va grattugiata a casa, direttamente dal frutto, ma noi per il debutto ci siamo affidati alle sapienti mani robotizzate della Nestlè.

Oggi ci abbiamo riprovato. Questa volta con la crema di riso (ogni volta che penso “crema di riso” mi viene in mente la canzone di Battiato che però diceva “carta di riso e canna di bambù”).

Comunque, ecco l’aggiornamento via mail di Anna, alle prese con i primi timidi tentativi di svezzamento del pupo, mentre io sono al lavoro:

—-Messaggio originale—-
Da: Anna
Data: 17-giu-2012 13.17
A: Federico
Ogg: Re: mestieri pericolosi…

“Gnappo rompe sempre un po’ la minchia ma adesso sta dormendo. Spero che tiri almeno un paio d’ore!! Prima gli ho preparato la pappa, na sbobba liquidissima e insapore. Te credo che gli fa schifo.

Cinque mesi di G., è in arrivo la tapioca per lo svezzamento

Cinque mesi di gnappo. In un battibaleno è passato dalla modalità neonato alla modalità bambino. Anche se i percentili (che ancora non ho mai capito come funzionino) dicono che è cresciuto un po’ meno della media, a me sembra un gigante.

Ride, fa casino la mattina presto e non mi fa dormire perché gorgheggia come un usignolo. Durante il giorno ha iniziato a rompere i coglioni e a piangere per chissà cosa. Vuole sempre stare in braccio e appena lo metti giù scatta il pianto finto-disperato. Mannaggiaattè!

Ma oltre a piangere sorride anche. Tanto. Quando mi vede, ma soprattutto quando vede la sua mamma. Un sorrisone a zero denti, in attesa che gliene cresca qualcuno prima o poi. Quando invece siamo fuori casa diventa un santo. Un angioletto. Si guarda intorno zitto e attento. Si lascia andare solo quando è in casa da solo con noi. Che culo!

Continua a leggere